Chi ti dice che il GIOCO sia cosa da bambini?

Che per noi adulti non funziona?

Chi ti dice che Giocare significa fare le cose con meno serietà?

Che quando giochi la prendi alla leggera?

 

Io e Davide tra le milleottocentosettantasei domande che ci siamo posti per intraprendere questo progetto ci siamo chiesti anche questo…strano vero?

Solo milleottocentosettantasei…siamo stati bravi, chi ci conosce lo sa bene!

E fidati che se proviamo a sintetizzarti le risposte che ci siamo dati qui non ce la possiamo davvero fare!

Perciò prendiamo come spunto la riflessione che una certa psicologa ha fatto in occasione di uno degli eventi internazionali più noti per ciò che concerne le nuove idee che fanno cultura, il Ted.

IN BREVE

Lois Holzman, piscologa, è uno dei principali sostenitori degli approcci culturali all’apprendimento, allo sviluppo e alla psicoterapia.

Lavora alla scoperta di nuove possibilità, nuovi modi di  essere, nuovi modi di intendere, sostenendo che lo sviluppo umano è l’esecuzione di CHI STIAMO DIVENTANDO.

Ecco in questo video https://www.youtube.com/watch?v=E4sdVE0Q9Lk il suo intervento qualche anno fa al TED, una conferenza annuale piuttosto popolare in cui personaggi più o meno noti parlano di quelle “idee che val la pena di diffondere”.

La Holzman dice: “Onora la tua giocosità”!!!

Se per i bambini giocare è necessario per crescere ed apprendere, anche gli adulti possono usare il gioco in modo rivoluzionario e terapeutico. I bambini imparano a parlare, disegnare, ballare, persino a pensare, attraverso il gioco e diventano ciò che ancora non sono, sperimentando ciò che ancora non sanno.

Parla di ciò che è rivoluzionario a partire da immagini storiche che evocano cosa significa questo nel nostro immaginario colletivo per poi raccontarci di quanto sia rivoluzionario portare il gioco nella vita degli adulti.

I bambini, dice, giocano ogni minuto, lo fanno con tutto e con tutti e attraverso il gioco creano ciò che stanno diventando; si divertono, fantasticano, fanno esperienza dei ruoli sociali e di molto altro che permette la formazione della loro identità e dice: IL GIOCO E’ IL CUORE DI TUTTO CIO’ CHE SARA’!!!

Quindi senza gioco “non c’è futuro”!

“Il GIOCO è il miglior strumento che abbiamo per guidare lo sviluppo umano…esso ci permette di scoprire chi siamo, come siamo e contemporaneamente cosa stiamo diventando, creando qualcosa di nuovo”.
Quindi il GIOCO va di pari passo con l’evoluzione e la crescita.

Altro che roba da bambini!!!

Sostiene che il problema, oggi, è che siamo più focalizzati su chi siamo piuttosto che sul ciò che stiamo diventando, ecco perchè il GIOCO OGGI E’ FONDAMENTALE PER SUPERARE LO STALLO INDIVIDUALE, FAMILIARE E COMUNITARIO.

Il GIOCO solletica l’amore per l’apprendimento e permette una fluida esplorazione del mondo, genera speranza, arrichisce ed è potenziante.

La Holzman introduce il concetto di GIOCO RIVOLUZIONARIO, ossia apprendere a giocare con argomenti e temi che sono difficili e devastanti come lutti, malattia, follia, violenza, morte e disastri naturali perchè questo ha in sé un potente effetto rivoluzionario e trasformativo.

E’ pura alchimia trasformare qualcosa che non funziona, è doloroso, faticoso con qualcosa che è naturale e insito in ciascuno di noi.

Perciò la buona notizia è che questo è un potere che tutti noi abbiamo!

Nel suo intervento porta tre esempi concreti, progetti nei quali i risultati dimostrano ciò che sostiene: lavorando con infermieri, insegnanti e forze dell’ordine ha affrontato problematiche relative allo stress da lavoro, all’apprendimento ed alle comunicazioni violente. E questi sono solo tre esempi nella miriade di interventi di cui è promotrice.

I risultati che porta sono concreti, riconosciuti e significativi.

Quindi perchè non giocare???

Se vuoi conoscere la risposta alle domande e curiosità che questo articolo può aver generato, se vuoi capire come questo sia possibile, non perderti il nostro appuntamento:

STASERA… GIOVEDI’ 11 GENNAIO, ore 20,30

GIOCO-PRESENTAZIONE di

presso FucinAlchemica

in via Suffragio,53 a Trento.

Clicca su questo link  https://www.crescitalibera.com/games-2/ per riservarti un posto.

ENTRATA LIBERA…liberissima tanto quanto la tua scelta di giocare o meno.


Leave a Reply

Your email address will not be published.