Da quando con Davide abbiamo iniziato

GAMES

https://games.crescitalibera.com/dir/presentazione/  

“il mondo” ha preso un nuovo colore!

Sembra davvero che tutto possa ricondursi alla dimensione del GIOCO, 

che ogni cosa della nostra quotidianità passando attraverso questo approccio possa uscirne trasformata!!!

 

Un esempio.

La scorsa settimana ascoltavo le parole di un amico che mi parlava di vocalità e respiro. 

Mi raccontava di come si allena, gli ho subito chiesto se ritiene che “lavorare” con la VOCE possa essere un “GIOCO” per tutti… e non mi sono stupita di fronte ad una risposta affermativa.

Questo non significa che sia cosa da poco, la cosa si può affrontare a diversi livelli, ma certamente può portare frutti interessanti anche se essere approcciata giocosamente.

Mi sono chiesta poi di quanto siamo consapevoli del potere della nostra VOCE.

TU CONOSCI IL POTERE DELLA TUA VOCE,

E COME ALLENANDOLA POTREBBE INCIDERE SUI TUOI RISULTATI?

Ho cercato risposta a queste domande per me stessa.

Ho pensato a quando con i bambini mi sono prodigata a fare dei giochi con la VOCE, lo abbiamo fatto tutti penso! Non solo per accompagnarli nell’esplorazione della musicalità, ma anche per interpretare i personaggi di una storia, per dar loro vita e originalità!

E vi posso assicurare che mi sono divertita un sacco e che ho scoperto cose interessanti di me… 😉 che racconterò solo a pochi eletti ovviamente!!!

Ma se ci penso GIOCO con la VOCE continuamente anche quando parlo con gli adulti, in contesti di lavoro ed in maniera ancora più goliardica nelle relazioni familiari!!!

E vi posso assicurare che anche con gli adulti mi diverte molto!

E’ SOLO DIVERTIMENTO?

Ebbene no! Nel tempo ho compreso che è anche “strategia”!!!

La VOCE racchiude in sé una magia potente che tutti possiamo esplorare, scoprire e sfruttare!

La VOCE umana ha il potere di emozionare, di affascinare, di persuadere e di captare l’attenzione di chi ascolta, e molti di noi sottovalutano questa risorsa non pensando che spesso è proprio il modo in cui parliamo a influenzare la nostra vita.

Renee Grant-Williams, famosa vocal coach dice: “parlare è un gioco di squadra piuttosto complicato tra cervello, corpo e voce. È una prestazione atletica che richiede forza, resistenza, controllo ed elasticità, elementi non molto dissimili da quelli richiesti a uno sportivo professionista. Parlare è un prodigio dell’atletica dei muscoli più piccoli. E come in ogni sport, anche in questo caso tutto inizia con la respirazione”…quindi il gioco con la VOCE è anche un gioco con il RESPIRO!!!

Non è solo ciò che diciamo che determina l’andamento della nostra comunicazione, ma lo è anche il modo, il tono, il timbro, etc….ormai lo sappiamo tutti dai!!!

Quindi la nostra VOCE ha a che fare anche con i nostri RISULTATI!!!

Ora direte, ma cosa c’entra questo con GAMES?!

C’entra, eccome!!!

GAMES è un viaggio alla scoperta di quelle risorse che ci permettono di realizzarci.

Risorse che possiamo scoprire e allenare attraverso il GIOCO.

Quindi: se la voce è una risorsa, se con questa si può giocare, se per farlo dobbiamo giocare con il respiro allora COSA VUOL DIRE GIOCARE? COME SI GIOCA CON QUESTE RISORSE? QUALI SONO I RISULTATI CHE SI POSSONO OTTENERE?

Ecco alcune delle tante domande alle quali risponderemo insieme nei nostri appuntamenti GAMES!!!

Non mancare, alla fine è “solo” un GIOCO!!!


Leave a Reply

Your email address will not be published.